• slider011-1

Humanitas Mater Domini

Via Gerenzano, 2 – 21053 Castellanza (VA)
Telefono 0331 476111

Clinica San Luigi

Via Piave, 2 - 28021 Borgomanero (NO)
Telefono 0322 846754

Centro medico CRONOmed

Corso Cavour, 70 - 28040 Dormelletto (NO)
Telefono 0322 498 024

Clinica Salutaris

C.so Valsesia, 122 - 13045 Gattinara (VC)
Telefono 0163 831091

RICHIEDI
APPUNTAMENTO

Compila il modulo per
richiedere un appuntamento

STUDIO MEDICO

Via Martiri della Libertà, 9
28060 Cureggio (NO)
Telefono 0322 839361

Semplicità

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Etiam lobortis a nibh eu adipiscing.

Vai alla sezione

Potenza

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Etiam lobortis a nibh eu adipiscing.

Vai alla sezione

Completezza

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Etiam lobortis a nibh eu adipiscing.

Vai alla sezione

Articoli

09/09/2015 Consiglio
drops

Dottore, dopo quanti giorni dall’intervento chirurgico posso fare la doccia?

È una domanda che mi viene posta spesso. Così ho deciso di chiarirvi le idee illustrandovi i risultati di alcuni studi scientifici e fornendovi consigli che sono frutto della mia personale esperienza professionale. Buona lettura!

continua a leggere
22/06/2015 Consiglio
ernia inguinale

Ho un’ernia inguinale. Mi devo operare? E perché?

La terapia delle ernie inguinali o crurali, cioè quelle che compaiono al di sopra od al di sotto del legamento inguinale, è solo una. La chirurgia! E vi spiego perché.

continua a leggere
28/07/2015 Consiglio
couple-677585_1280

Pratiche sessuali e virus hpv: cosa c’è da sapere

Una delle espressione cutanee della presenza dell’HPV (Human Papilloma Virus) sono i condilomi anali. Spesso il virus HPV si trasmette con rapporti sessuali (vaginali, anali ed orali) e per contatto di pelle. L’uso del preservativo protegge solo in parte.

continua a leggere
22/06/2015 Patologia
photo-1429277096327-11ee3b761c93

Cos’è l’ecografia transrettale a 360°

L’ecografia transrettale a 360° è una tecnica diagnostica ecografica eseguita con una sonda inserita attraverso il retto. Si acquisiscono immagini delle strutture anatomiche del piccolo bacino (ano, retto, fasce muscolari, vagina, utero ed annessi, prostata ecc).

continua a leggere
Patologia

Cos’è la tecnica THD per la cura delle emorroidi

THD (Transanal Haemorroidal Dearterialization) è una tecnica efficace e mininvasiva per la cura delle emorroidi interne (o prolasso mucoemorroidario) di 2° e 3° grado.

continua a leggere
  • Newsletter

    Iscriviti alla mia newsletter per essere
    periodicamente aggiornato sulle mie attività

  • Patologie Trattate

    APPENDICITE CRONICA

    È un’infiammazione dell’appendice che si presenta con dolore, nella parte inferiore destra dell’addome, di entità non elevata ma che limita le attività quotidiane.

    continua a leggere

    CALCOLI DELLA CISTIFELLEA

    È la formazione dentro la cistifellea di concrezioni dure di sali biliari, colesterolo, calcio e bilirubina. Le dimensioni sono variabili da pochi millimetri a qualche centimetro.

    continua a leggere

    CISTI PILONIDALE

    Una formazione sottocutanea posta nel solco intergluteo che spesso contiene peli. Colpisce in prevalenza i giovani maschi.

    continua a leggere

    CONDILOMATOSI ANALE

    È un’infezione sostenuta dai virus HPV i quali portano alla formazione di escrescenze attorno all’ano. Nel 95% dei casi si tratta di una malattia a trasmissione sessuale.

    continua a leggere

    DEFECAZIONE OSTRUITA

    Si parla di defecazione ostruita (ODS) quando l’espulsione delle feci risulta molto problematica. Colpisce prevalentemente le donne.

    continua a leggere

    DIVERTICOLOSI DEL COLON

    Il colon, contraendosi eccessivamente, “sfianca” le pareti formando piccole deformità a forma di sacco: i diverticoli.  Il discendente-sigma è il tratto di colon più colpito.

    continua a leggere

    EMORROIDI

    È una dilatazione esagerata dei cuscinetti venosi emorroidari spesso complicata da prolasso mucoemorroidario, sanguinamento o trombosi.

    continua a leggere

    ERNIE INGUINALI

    Quando gli organi contenuti nell’addome trovano un varco per uscire all’esterno formando il sacco erniario.

    continua a leggere

    ERNIA OMBELICALE

    È un difetto legato alla mancata saldatura del cordone ombelicale.

    continua a leggere

    GASTRITI

    La forma di gastrite più nota è quella sostenuta dalla presenza del batterio Gram negativo chiamato Helicobacter pylori.

    continua a leggere

    ERNIE CRURALI

    Tipicamente femminili. Insorgono per difetti anatomici del bacino con fuoriuscita del sacco erniario dalla fossa crurale (o femorale).

    continua a leggere

    FISTOLE PERIANALI

    È la comunicazione tra il canale anale e la cute del perineo, evoluzione di un’ascesso anale o di una malattia infiammatoria cronica dell’intestino.

    continua a leggere

    LAPAROCELE

    È la formazione di un’ernia addominale conseguente ad intervento chirurgico.

    continua a leggere

    MRGE

    La malattia da reflusso gastroesofageo è un difetto di tenuta della valvola che divide stomaco-esofago permettendo la risalita di gas e succhi gastrici-biliari.

    continua a leggere

    RAGADE ANALE

    È una ferita  della parte terminale del canale anale più spesso sulla parete posteriore. Talvolta, invalidante a causa del dolore anale che dura ore.

    continua a leggere

    RETTOCELE

    Quando la parete anteriore del retto si rilascia a tal punto da invadere la vagina, causando imbarazzanti disagi alla defecazione.

    continua a leggere